giovedì 23 novembre 2017

Programma gare prossimo week-end


Sabato 25 novembre

  • Caravaggio SRL  vs  Primi Calci 2009 sq. B (Campo sportivo comunale n.2, Via G. Castoldi, Caravaggio. Partenza da Brembate ore 13.15. Convocazione al campo di Caravaggio per le 13.45, inizio partita ore 14.30)
  • Pulcini 2008  vs  Fulgor Canonica calcio (Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00. Spogliatoi lato Posta)
  • Pulcini 2008 sq. B  vs  AlbinoLeffe SRL (Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00. Spogliatoi lato Posta)
  • Esordienti 2005  vs  Tritium calcio 1908 sq. B (Oriens Arena, ritrovo ore 14.00, inizio partita ore 15.00. Spogliatoi lato Palestra)
  • Esordienti 2006  vs  Or. S. Luigi Busnago (Oriens Arena, ritrovo ore 15.45, inizio partita ore 16.45. Spogliatoi lato Posta)
  • Boltiere  vs  Juniores (Campo sportivo comunale n.1, Via T. Vecellio, Boltiere. Inizio partita ore 15.00)
Domenica 26 novembre

  • Giovanissimi 2003  vs  Calusco calcio (Oriens Arena, inizio partita ore 09.00)
  • Giovanissimi B 2004  vs  Città di Dalmine (Oriens Arena, ritrovo ore 10,00, inizio partita ore 11.00)
  • Mario Zanconti  vs  Allievi B 2002 (Oratorio "S.Agostino", Via San Giovanni Bosco, Treviglio. Inizio partita ore 10.30)
  • Inzago  vs  1a Categoria (Comunale "Stadio", Via Boccaccio 10, Inzago. Inizio partita ore 14.30)
Mercoledì 29 novembre

  • Theclock Treviglio  vs  Lino Banfield (Oratorio "Salesiano", Via Zanovello 1, Treviglio. Inizio partita ore 20.30)
  • Cassano A5  vs  Shaktar Brembate (Oratorio "Salesiano", Via Zanovello 1, Treviglio. Inizio partita ore 21.30)

domenica 19 novembre 2017

Prima categoria: Oriens, che brutto scivolone!

19-11-2017:  Prima categoria girone L  (11° giornata) 

Oriens – Città Segrate   0- 3

Marcatori : 5’ pt Nasi; 42’ pt Santi, rigore; 46’ pt Cristofaro    

Oriens: Zanotti, Ferri, Sonzogni, Bianchetti (11’ st Zonca), Previtali (15’ st Gamba), Gerenzani, Vitali, Poli, Colleoni, Stella (5’ st Allevi), Ruggeri. A disposizione: Conti, Mistrulli, Sizana, Lucente. All. Pagnoncelli.

Città Segrate: Brunetti, Leobilla (41’ st Vario), Filippi, Anesi, Tarozzo, Masciadri, Cristofaro, Merlino, Santi (45’ st El Gorche), Nasi (38’ st Righini), La Torre (19’ st Sambou, 26’ st Cuseo). A disposizione: Sgura, Garavaglia. All. Massa.

Arbitro: Keci di Chiari    

Ammoniti:  Previtali e Zanotti per l’Oriens; Filippi e Leobilla  per il Segrate
     
Note:  recupero 2’ + 4’; campo sintetico; giornata soleggiata e fredda; angoli 8-7  per il Segrate



Brembate. La gara sta tutta nei cinque minuti iniziali e finali del primo tempo. Partenza sprint degli ospiti e immediato vantaggio. Quindici minuti in cui l’Oriens sembra non essere scesa in campo e poi, piano piano, gara che torna in equilibrio. Il Segrate, in un momento negativo, si copre più per un timore pscicologico che per la reale pressione gialloverde.

La partita sembra comunque aperta ma nel finale di tempo arrivano prima il rigore e poi il gol che portano il punteggio su un irrecuperabile 0-3 per i milanesi. Ripresa giocata per onore di firma. Qualche nota di cronaca ad ingrassare il taccuino ma nulla di significativo. Va così in archivio una brutta battuta d’arresto per la squadra di Pagnoncelli.

Cronaca. Il mister brembatese replica in fotocopia l’undici iniziale di Cavenago ma la partenza non è certo quella brillante di sette giorni fa. Santi crea subito un allarme e al 5’ il Segrate è già davanti. Nasi si trova libero in area e trafigge Zanotti con una conclusione non apparsa imparabile. Il portiere di casa si rifà bloccando il tiro di Santi al 10’. Fuori una bordata dal limite di Nasi al 12’.

Giovanissimi B 2004 - Un tempo per parte


Campionato Giovanissimi Fascia "B" girone D - 9a giornata

Accademia Gera d'Adda   2
USD Oriens                           2

USD ORIENS: Giandico, Ahmed (al 27 st Alamia), Menel, Mirabile, Chiapparini, Abroug, Urgo, Moscato, D'Amore, Ferrandi, Brambilla.
A disposizione: Troiani, Sangalli, Micheletti, Usubelli
Allenatore: Rotondi





Pontirolo Nuovo - La partita odierna può essere racchiusa nel titolo iniziale. 
Il primo parziale è di chiara marca blu-amaranto. Nonostante un incoraggiante inizio dei gialloverdi, pian piano i ragazzi locali hanno preso le misure ai nostri attaccanti, lasciando quasi inoperoso il loro estremo difensore. Sono stati molto bravi a bloccare anche il nostro gioco in fase di impostazione e, con rapide ripartenze, si sono affacciati più volte nella nostra area di rigore. Se ci uniamo anche i nostri classici lapsus difensivi, ecco spiegato il 2-0 in favore dei locali al termine del primo tempo.
Dopo quella della scorsa settimana, c'è voluta, ancora una volta, la classica strigliata di mister Rotondi per svegliare i nostri!!!
Sin dall'inizio, in campo entra un'altra squadra, vogliosa più che mai di dimenticare l'oscuro primo tempo. Nel giro di pochi minuti dimezziamo lo svantaggio e andiamo più volte vicino al pareggio, centrato, in modo più che meritato, verso la metà del parziale. Ora sono i nostri a far la partita e a crederci maggiormente. Più volte ci fanno gridare al gol, ma, purtroppo, il risultato non cambierà più sino al termine.

Forza ragazzi, si può e si deve dare di più!!!

Alla prossima 
Stefano 

Giovanissimi 2003 - Avanti così, ragazzi!!!


Campionato Giovanissimi Girone "G" - 9a giornata 


Levate   1
Oriens   5



Levate - Oggi, allo stadio di Levate, erano presenti circa 80 spettatori, di cui 40 della squadra locale e 40 tifosi inferociti della squadra Oriens, con una giornata soleggiata e una temperatura di circa 10 gradi centigradi.
5°minuto del primo tempo, Cuflic segna il primo goal.
11°minuto, salvataggio con doppio intervento del portiere dell’Oriens Mariani.  
Al 15°, azione pericolosa della squadra del Levate.
20° minuto, ancora goal di Cuflic e quindi doppietta.
Passano pochi minuti e il nostro bomber Cuflic  va a segno per la terza volta.
Qualche minuto dopo, ancora Cuflic si propone ma il portiere avversario para.
Arriviamo al 25° e arriva il  gol di  Gambirasio.
Passano pochi minuti e va in rete anche  Scuotto.
Al 30°,dobbiamo sottolineare un’azione prorompente del nostro attaccante  Cavadini, con il tiro che viene parato dal portiere avversario. Qui si chiude il primo tempo, con grande soddisfazione dei genitori sugli spalti, sul risultato di 0 a 5.
Inizia il secondo tempo; dobbiamo dire che i nostri ragazzi sono entrati in campo gestendo la partita e, in alcuni frangenti, subendo la supremazia territoriale della squadra di casa. Dobbiamo annotare una bruttissima testata tra il nostro  terzino Failla e il giocatore della squadra avversaria. Per fortuna tutti e due, dopo qualche minuto, grazie al prodigioso intervento  del dirigente Fumagalli e del vice allenatore Airoldi,  possono continuare a giocare. Da notare che, nel secondo tempo, parecchie volte Cavadini  si è trovato a tu per tu con il portiere, non riuscendo a finalizzare il goal. In una di queste azioni, è stato molto sfortunato, colpendo la parte alta della traversa. Diciamo che il secondo tempo è stato una vera battaglia e, in alcuni frangenti, la nostra difesa ha avuto difficoltà a uscire dall’area, però non hanno mai mollato di un solo centimetro. Quindi vogliamo ringraziare i nostri ragazzi, l’allenatore e  tutto lo staff  per la splendida giornata che ci hanno regalato.

Mariani Mario