giovedì 31 dicembre 2015

Invito per Pulcini 2007 per la partita Seria A Tim Atalanta-Genoa


Gentile Società Oriens Brembate, l’Atalanta B.C. è lieta di avervi ospite allo stadio "Atleti Azzurri d’Italia", in occasione della partita casalinga contro il Genoa, che si terrà Domenica 10 Gennaio 2016 alle ore 15.00.
Posti: Curva Sud 
A seguito dell'invito di cui sopra, tutti i Pulcini 2007 sono convocati presso gli spogliatoi Oriens con partenza fissata per le ore 13.20.

Il trasporto dei ragazzi (andata-ritorno) sarà effettuato con automobili  private.

Ogni bambino dovrà presentarsi vestito con tuta di rappresentanza Oriens!!!

Importante! in caso di pioggia portare l'ombrello :-)

FORZA ORIENS!!!
Giuseppe "Cespe" Doneda

lunedì 28 dicembre 2015

Comunicato

L' U.S.D. Oriens Brembate comunica,
di aver interrotto il rapporto di collaborazione col sig. Ilario Ferrari, attuale allenatore della squadra Allievi '99-00.
La società, ringrazia Ilario Ferrari per il lavoro svolto e l' impegno profuso in questi anni, durante la sua permanenza all' Oriens.
Inoltre, la dirigenza, nella persona del Responsabile dell' S.G.A. (Settore Giovanile Agonistico), Salvatore Briguglio, comunica di aver avviato una serie di colloqui atti ad individuare il sostituto ideale alla guida tecnica della squadra.


domenica 20 dicembre 2015

Prima categoria: NEWS

AMICHEVOLI

Gara di ieri, 19-12-2015, a Redona contro l’Ares. Risultato finale 2-2. Per l’Oriens a segno Dimasi e Carrara.

Ultima gara dell’anno in programma martedì 22-12-15, sul campo Oriens, contro il Badalasco.


MERCATO

Sono da considerarsi definitive le mosse operate dal d.s. Albani nell’ambito del ‘mercato invernale’. Come previsto sono state molto più numerose le operazioni in uscita nell’ottica di sfoltire una rosa troppo ampia e con diversi giocatori impiegati con il contagocce.

Cessioni:

Moriggi Luca (ASD Trezzo)
Motta Fabio (ASD Trezzo)
Spada Elvis (Ponte San Pietro)
Bonfanti Marco (Lallio)
Rusu Oscar (Oratori Alzano)

Svincolati:

Agazzi Mattia
Piazza Andrea
Ferrari Marco
Baracchetti Mattia

Arrivi:

Previtali Daniele (’96, centrocampista, dal Città di Dalmine)
Locatelli Samuele (’96, esterno, dal Cologno Frassati Ranica)
Scotti Antonio (’80, attaccante, un gradito ed importante ritorno dalla Prezzatese)

E’ tutto, alla prossima.




giovedì 17 dicembre 2015

Programma gare fine settimana e oltre.....


Venerdì 18 dicembre

  • (Amichevole) B.O.CA. Boltiere  vs  Esordienti 2004 (ritrovo ore 17.00 presso Oratorio, Via San G. Bosco, Boltiere. Inizio partita ore 18.00)


Sabato 19 dicembre

  • I Pulcini 2007 gialli e verdi effettueranno delle partite tra loro presso il campetto dell'Oratorio di Brembate. Il ritrovo è fissato per le ore 13.50, inizio gare ore 14.00. (non sarà possibile fare la doccia!!!)
  • (Amichevole) Pulcini 2006  vs  Oratorio Busnago (Oriens arena, ritrovo ore 13.30, inizio partita ore 14.00)
  • (Amichevole) Sporting Valentino Mazzola  vs  Juniores (a Cassano d'Adda, inizio partita ore 15.45)
  • (Campionato) FC Romania  vs  Dilettanti (Oriens arena, inizio partita ore 17.30)
  • (Amichevole) Ares Redona  vs  1a Categoria (a Bergamo, inizio partita ore 14.00)


Domenica 20 dicembre

  • (Campionato) Allievi  vs  Monvico A.S.D. (Oriens arena, inizio partita ore 09.00)
  • (Amichevole) Giovanissimi 2002  vs  Ciserano (Oriens arena, inizio partita ore 11.00)


Martedì 22 dicembre

  • (Amichevole) 1a Categoria  vs  Badalasco (Oriens arena, inizio partita ore 20.30)


A tutte le nostre squadre, un grande in bocca al lupo!!!

Buone feste a tutti e, come sempre, Forza Oriens

mercoledì 16 dicembre 2015

Prima categoria: il girone di andata al microscopio

Il campionato ha terminato il suo percorso ascendente ed è il momento di stilare i primi bilanci: quelli di casa Oriens in primis e poi quelli, più generali, dell’intero torneo. Considerata la mia scarsa propensione alla sintesi dividerò l’articolo in due puntate per non annoiarvi troppo.

Per dare una prima valutazione al cammino dei gialloverdi non si può prescindere dagli obiettivi iniziali, anzi dell’obiettivo unico dichiarato: la salvezza. Fossimo a fine aprile, anziché al giro di boa, stapperemmo lo champagne (o uno spumantino visto i tempi grami…) perché il traguardo sarebbe stato centrato.

I 15 punti raggranellati, uno a gara, non sono tanti ma in un torneo estremamente equilibrato sono sufficienti a tenere dietro le spalle le 5 squadre necessarie: quella che retrocederà direttamente e le 4 che si giocheranno ai play-out i soli due posti utili a mantenere la categoria.

Soddisfazione piena, allora, a metà stagione ? Non del tutto…Probabilmente si poteva fare qualcosa in più analizzando le partite giocate e qualche occasione sprecata come vedremo nella rapida carrellata che segue.

Le prime giornate dovevano subito dire se la squadra era attrezzata o meno per la prima categoria. Non bisogna infatti dimenticare che la rosa era stata allestita per un campionato di vertice nella serie inferiore e non era affatto scontata l’equazione squadra forte in seconda uguale squadra sufficientemente attrezzata in prima.

Si parte col piede giusto e un pareggio casalingo all’esordio contro un’ ottimo Sporting Basiano Masate, attuale capolista. Punto però condito da rimpianti per un risultato pieno sfuggito, su rigore, nei minuti finali. Arrivano poi due sconfitte consecutive, per 0-1, a Paderno e contro la Cinisellese non del tutto meritate specie quella in trasferta a Paderno. Zero punti ma consapevolezza di poter stare in prima aumentata di parecchio.

A conferma di questa sensazione arrivava poi il periodo di maggior splendore della squadra con 11 punti in 5 gare e il raggiungimento di una tranquillissima metà classifica, a due passi dai play-off! La prima vittima è stata la Concorezzese; è poi stato il turno del rocambolesco 5-5 col Cassina Nuova e ancora ci stiamo chiedendo se c’è da sorridere per aver recuperato un 3-5 a poco dal termine o mangiarsi le mani per il 2-0 con cui si conduceva dopo quindici minuti.

E' arrivato il calendario 2016 dell'Oriens!


domenica 13 dicembre 2015

Giovanissimi 2002 - L' Oriens si aggiudica l' amichevole di lusso con l' Atalanta 2003


Atalanta 2
Oriens 5

Reti Oriens di Mattia, Nicholas, Ema e 2 Simone



Ultime direttive di gioco prima del fischio d'inizio


Bella partita quella giocata oggi dai nostri Giovanissimi 2002 al centro sportivo Bortolotti di Zingonia contro l'Atalanta 2003.
La partita si è giocata nell'ordine dei 3 tempi da 20 minuti ciascuno e volendo adottare il regolamento in voga nella categoria esordienti, dove ad ogni pareggio o vittoria della frazione, viene assegnato un punto, tanto per chiarire meglio, diciamo che il risultato finale è stato di 1 a 3 in favore dei gialloverdi di mister Suardi cn questi parziali: (1-1), (0-2), (1-2).
Al di la del risultato, noi genitori ed il pubblico presente sugli spalti, abbiamo assistito ad una bella partita ben giocata, autoarbitrata, e che ci ha fatto dimenticare il venticello freddo che soffiava sugli spalti.
Entrambe la squadre hanno combattuto sino all'ultimo minuto con passaggi perfetti, affondi veloci, e parate degli estremi difensori che si sono alternati nell' arco dell' incontro, da far invidia ai migliori portieri di altre categorie.
Abbiamo visto lealtà tra giocatori pochissimi falli di gioco ma soprattutto abbiamo visto per una seconda volta, dopo la gara di Mapello, i nostri, fare scambi a terra veramente perfetti e posizioni in campo giuste, segno che i ragazzi finalmente riescono a mettere in campo ciò che gli viene insegnato.

Breve cronaca.
Il primo tempo finisce 1 a 1, dove si vedono le due squadre spingere continuamente verso la porta avversaria, un primo gol nostro di Mattia rompe il ghiaccio e poco dopo arriva  il pareggio.

Il secondo tempo e' dominato dall'Oriens due gol meritati di Nicolas ed Ema, cercati dai nostri che attaccano di continuo.

Un terzo tempo più  equilibrato dove si vede invece l'Atalanta spingere ma il bravo portiere Elia salva la situazione ed una doppietta di Simone chiude la partita.

Un grazie alla nostra dirigenza per questa amichevole, un grazie all'Atalanta che ci ha ospitato ed infine un grandissimo grazie ai ragazzi per la bello spettacolo e l'impegno messo.

Adesso riposo che martedì sera ci riproviamo con il Caravaggio, un'altra amichevole con un avversario importante.

P. S.
Un menzione speciale, va ai due ragazzi dell' Oriens 2003, Mattia e Aiub, che oggi si sono aggregati alla squadra, per dar man forte, con il benestare del loro mister Ezio e al quale va il nostro ringraziamento.

Grazie

Mauro






Prima categoria: meglio di niente...

13-12-2015:  Prima categoria girone D  (15° giornata) 

Sovicese – Oriens   1 - 1

Marcatori: 8’ st Grillo (S) su rigore; 10’ st Bertola (O)

Sovicese: Cozzi, Brunati, Bertolini, Dervishi (19’ st Buonincontri), Longoni, Mandelli, Chierici (26’ st L. Parravicini), Redaelli, Cirò, Grillo (38’ st Barzaghi), G. Parravicini. A disposizione: Dell’Orto, Ndiaye, Casiraghi, Greco. All. Saba.

Oriens: Colle Fontana, Magni, Vierchowod, D’Elia, Manzini, Previtali, Rubbi, Mazzoleni (43’ st Otelli), Donadoni, Bertola, Carrara (37’ st Gambirasio). A disposizione: Forlani, Orlandini, Agostinelli, Baracchetti, Giassi. All. Rota.

Arbitro: Brunetti di Milano

Espulsi: 34’ st Bertola (O) per doppia ammonizione; 40’ st Redaelli (S)

Ammoniti:  D’Elia (O)

Note:  recupero 1’ + 4’; campo in pessime condizioni; giornata variabile; angoli 7-2 per la Sovicese

     
Sovico (Mb). Una rete per parte, un espulso per parte. Risultato giusto allora? Fino ad un certo punto, visto che l’ Oriens recrimina per un rigore a sfavore che definiremmo generoso e, soprattutto, per una clamorosa traversa colpita nel finale di gara.

C’è stato il ritorno al gol, che mancava da quattro giornate, ma non ancora a quella vittoria che sfugge oramai da sette turni. Peccato perché sarebbe stato un successo d’oro nella lotta per la salvezza anche se, risultati alla mano, l’obiettivo dichiarato di inizio stagione sarebbe cosa fatta se il campionato fosse finito oggi.

Su un terreno davvero in pessimo stato (incredibile a dirsi ma persino peggiore del campo di Brembate) la gara è stata ovviamente più di battaglia che di tecnica. Primo tempo con un Oriens a lungo contratta e con una distanza eccessiva fra l’attacco e gli altri reparti. Nella seconda parte del primo tempo i gialloverdi si assestavano meglio in campo e iniziavano a produrre qualcosa in avanti.

Scoppiettante l’inizio della ripresa con il rigore a favore dei padroni di casa causato da un intervento di Bertola non apparso, almeno dalla lontana tribuna, particolarmente falloso.
Il centrocampista bergamasco diventava poi croce e delizia dei suoi. Prima li esaltava con la rovesciata che valeva l’immediato pareggio poi li metteva in difficoltà, nel loro momento migliore, buscandosi un secondo giallo per inutili proteste.

Appena prima Previtali aveva sfiorato di un niente il gol del possibile successo colpendo la traversa con un gran tiro dai 30 metri. Palla che rimbalzava sulla linea (o dentro ? Non abbiamo certo l’ausilio della tecnologia per dirimere la questione ma diremmo più fuori) e appuntamento con i tre punti ancora rinviato.

Al 40’ veniva ristabilita la parità numerica con il rosso diretto sventolato sotto il naso di Redaelli per un eccesso di ‘lamentele’ e non succedeva più nulla fino al triplice fischio arbitrale.

Cronaca. Osio infortunato; Magni nuovo centrale di difesa con Manzini dirottato sulla corsia di destra. Pronti via e tiro, fuori, di Carrara. Sembra il preludio ad una gara d’attacco ma sarà solo un episodio. La Sovicese, reduce dal colpaccio in casa dell’ex capolista Basiano, ha maggiore confidenza con il pessimo stato del terreno di gioco e impone la sua supremazia territoriale. Chierici chiude a lato al 6’; due minuti dopo il ‘campaccio’  tradisce l’appoggio di Manzini: parte Cirò che mette in area un velenoso pallone su cui non arriva Dervishi. La linea verde Previtali-Carrara frutta un buon pallone per Donadoni che calcia senza la forza necessaria per far male a Cozzi.

Pulcini 2007. Amichevole con varianti

Un Sabato diverso per i Pulcini 2007, l'amichevole giocata in casa con
  • Pulcini 2007 "gialli"  vs  R.S.G. Cortenuovese a 5
  • Pulcini 2007 "verdi"  vs  Brembate Sopra a 7
ha fatto bene anche ai mister, nessun cambio previsto perché con gli atleti contati.
Che dire se non cose buone, tutti adesso si impegnano e sono attenti, (l'eccezione conferma la regola), si vedono reazioni ai gol subiti, passaggi cercati al compagno smarcato, tiro in porta appena possibile e soprattutto attenzione a eseguire quello che i mister dicono loro di fare in campo.
Certo che appena qualcuno si ammala o è impegnato siamo in difficoltà numerica, ma questo ci impegna di più a seguire i ragazzi, ringraziando i genitori degli avvisi in tempo utile.

Ed ora vediamo velocemente le partite 
Gialli
Contro una squadra avversaria tecnicamente più dotata, ha sofferto per il risultato, loro più precisi hanno realizzato, noi con meno precisione no.
Questo ha fatto la differenza sul campo, per il risultato, ma non per l'impegno e la volontà di giocare e dimostrare che sono bravi e in crescita.
Verdi
Avversario abituato a giocare a 7 e 11, ben disposto in campo, noi in difficoltà è la prima volta che giochiamo cosi e il 1° tempo di "confusione" posto da occupare in campo, subiamo.
Il 2° tempo ci adattiamo, poi attenti contrastiamo e giochiamo alla pari.
Il 3° tempo siamo più attenti e capiamo che possiamo farcela, non siamo stanchi anche se sempre giocato intensamente, ce la facciamo.
L'attività continua con allenamenti regolari, poi sabato mini torneo all'Oratorio alle ore 14.
Vestire la tuta e pronti a giocare, finito partitelle subito a casa a fare doccia.
Siete un mito
4 3 2 1 ORIENS!!

sabato 12 dicembre 2015

Juniores - Pari in alta quota tra Oriens e Presezzo

Campionato Juniores Provinciale Girone F - 13a giornata (ultima d'andata)

Oriens 1
Presezzo 1

Marcatori: 27' Diouf (P), 16'st Polatti (O)

Oriens: Saverino, Pinotti, Ruggeri, Betelli Paolo, Lucente, Ferrati, Polatti, Doneda (Sangalli), Bortoliero, Betelli Dylan (Carminati), Zucchinelli. A disposizione; Paris, Panceri, Bonetalli.
All: Pagnoncelli

Presezzo: Piatti, Diouf (Pulcini), El Moudane, Cardarelli, Manzoni, Bejtas, Darrazi, Mazzoleni (Taborda), Ubiali (Rachdaoui), Biffi, Niang.
All: Maino

Ammoniti: Sangalli per l'Oriens; Mazzoleni, El Moudane e Taborda per il Presezzo

Note: giornata fredda; terreno in condizioni precarie.



Brembate - Si conclude con un pari ricco di emozioni, il match d'alta classifica della tredicesima ed ultima giornata d'andata tra i nostri juniores ed i pari età del Presezzo.
Un pareggio che di fatto, in termini di classifica forse scontenta entrambe le formazioni ma che ha riservato al pubblico presente sugli spalti, nonostante il freddo pungente, uno spettacolo esaltante.
Soprattuto gli ultimi dieci minuti di partita, a schemi e ragionamenti ormai saltati, si sono rivelati veramente un thriller vietato ai deboli di cuore, con continui ribaltamenti di fronte e gol che sembravano già fatti, sventati all'ultimo istante dalle due retroguardie.
Non per niente erano di fronte rispettivamente la terza e la miglior difesa del campionato.
Volendo fare i perfezionisti, si potrebbe star qui a recriminare sulle maggiori occasioni fallite di un soffio dai gialloverdi ma queste non fanno che da contraltare al palo clamoroso colpito dagli ospiti e all'intervento miracoloso di Saverino nei minuti di recupero che ha permesso all'Oriens di mantenere il contatto con il resto del gruppo di squadre che inseguono la capolista Monvico, al momento, unica formazione che sembra avere qualcosa in più delle altre.
Ci sono almeno sei squadre raccolte in soli 6 punti e vista la classifica molto corta, tutto diventa possibile da qui alla fine del torneo.

giovedì 10 dicembre 2015

Programma gare prossimo week-end


Sabato 12 dicembre

  • Pulcini 2007 "gialli"  vs  R.S.G. Cortenuovese (Oriens arena, ritrovo ore 13.20, inizio partita ore 14.00)
  • Pulcini 2007 "verdi"  vs  Brembate Sopra (Oriens arena, ritrovo ore 13.20, inizio partita ore 14.00)
  • Pulcini 2005 "gialli"  vs  Caravaggio (Oriens arena, ritrovo ore 14.30, inizio partita ore 15.00)
  • Pulcini 2005 "verdi"  vs  Caravaggio (Oriens arena, ritrovo ore 15.45, inizio partita ore 16.15)
  • Juniores  vs  Polisportiva D. Presezzo (Campo comunale di Brembate, inizio partita ore 15.00)
  • Dilettanti  vs  Suisio 2000 (Oriens arena, inizio partita ore 17.30)
Domenica 13 dicembre

  • Atalanta 2003  vs  Giovanissimi 2002 (Centro sportivo Bortolotti, Zingonia. Inizio partita ore 09.30)
  • Locate Bergamasco A.S.D.  vs  Allievi (Campo sportivo comunale, Via della Pace, Ponte San Pietro rione Briolo. Inizio partita ore 10.00)
  • Sovicese  vs  1a Categoria (Centro sportivo comunale, Via Santa Caterina da Siena, Sovico. Inizio partita ore 14.30)
Lunedì 14 dicembre

  • Manara calcio  vs  Esordienti 2003 (Centro sportivo, Via delle Brigole 22, Robbiate (in caso di utilizzo di navigatore, impostare Paderno d'Adda). Partenza ore 17.15, inizio partita ore 18.30)
  • Cisanese  vs  Esordienti 2004 (ritrovo ore 18.45 presso Centro sportivo, Via delle Brigole 22, Robbiate (in caso di utilizzo di navigatore, impostare Paderno d'Adda). Inizio partita ore 19.30)

A tutte le nostre squadre, un grande in bocca al lupo!!!
Forza Oriens

mercoledì 9 dicembre 2015

Pulcini 2007: Contenti per il doppio successo


CONTINUANO I PROGRESSI!
In questo weekend le due squadre, verdi e gialli, hanno giocato rispettivamente sabato pomeriggio a Brembo contro il Città di Dalmine e domenica pomeriggio a Canonica, ospiti del Pons Aureoli. Da sottolineare anche questa volta la presenza di quasi tutti, nonostante il freddo sempre più pungente e due atleti con doppio impegno.
Buon approccio di entrambe le squadre che hanno dimostrato di aver fatto passi avanti ed essere sulla strada giusta per migliorarsi e essere protagonisti, dimostrando in modo più frequente iniziative personali e gioco di squadra, formando gruppo.
La strada è ancora lunga, ma il nostro impegno sarà di proseguire in questo continuo miglioramento, allenamento dopo allenamento e partita dopo partita.
In ultimo, i risultati, entrambi positivi: 0-3 per i verdi e 1-3 i gialli.
Vi aspettiamo in campo per gli ultimi allenamenti e impegni prima della sosta natalizia.
Venerdì tutti i genitori all'Oratorio per l'assemblea di società. Non mancate.

Grazie, i mister.

martedì 8 dicembre 2015

Juniores - Un colpo di ...Roncola e l'Oriens vola !

Campionato Juniores Provinciale Girone F, 1a giornata (recupero)

Roncola 0
Oriens 1

Marcatore: 40st' Bortoliero

Roncola: Previtali Fabio, Zanardi, Blagojevic (Esposito), Salvi (Pagani), Cavenati (Rigamonti), Previtali Nicholas, Facoetti (Songne), Bonati, Bovisio, Libretti, Previtali Davide. A disposizione: Cattaneo.
All: Gatti

Oriens: Forlani, Pinotti, Ruggeri; Betelli Paolo, Lucente, Ferrati, Gaspani, Doneda (Polatti), Bortoliero, Betelli Dylan (Sangalli), Zucchinelli (Carminati). A disposizione: Paris, Bonetalli, Yllescas.
All: Pagnoncelli

Ammoniti: Forlani, Gaspani, Pinotti, Polatti e Sangalli per l'Oriens; Cavenati per la Roncola

Espulsi: Gaspani (O), doppio giallo e Forlani (O), Rigamonti (R)

Note: pomeriggio fresco; terreno in discrete condizioni

Sempre presenti !!!

Roncola di Treviolo - Per bizzarrie del calendario, dopo aver disputato 12 giornate, quella di oggi, rappresentava in pratica la prima.
Giornata che finisce in gloria per l' Oriens, nell'aspra battaglia della Roncola.
Si, perchè a leggere il tabellino della partita, 5 ammoniti, 3 espulsi, più un dirigente allontanato dalla panchina, sembra di trovarsi davanti ad un bollettino di guerra.
Dopo un primo tempo ben giocato da entrambe le squadre, la contesa si è inasprita nella seconda parte, con qualche intervento ai limiti del regolamento e le troppe ed eccessive proteste che hanno fatto saltare la testa a più di uno a gara finita.
A pagarne le spese più di tutti, è stata l' Oriens con due espulsi e cinque ammoniti, un espulso ed un ammonito nella Roncola.
L'arbitro, quasi impeccabile nella prima frazione, si è fatto sfuggire di mano l' incontro sul finale, inficiando così, una partita fino a quel momento bellissima, che ha riservato agli spettatori emozioni a non finire.
Purtroppo l'epilogo finale (spintoni e parole grosse tra le due squadre) ha poco a che fare con il calcio giocato e non sto qui a fare l'avvocato del diavolo prendendo le ragioni di una parte o dell'altra.
Fatto sta che questa vittoria, pur importantissima, peserà enormemente in fatto di giustizia sportiva sulle spalle dell'Oriens.
Poco male, consoliamoci con la classifica, che, qualora i risultati dagli altri campi venissero confermati, i gialloverdi si troverebbero al quarto posto solitario, con la possibilità concreta, fatti i dovuti scongiuri,  di salire ancora più su sabato prossimo in occasione del big-match col Presezzo.

Giovanissimi 2002: Amichevole: Accademia MapelloBonate - Oriens 6-5

Le due formazioni si scrutano!

Partita persa? Amichevole si ma che dire dei nostri ragazzi che hanno giocato stupendoci del gioco fatto!
Partita in autoalbitraggio e giocata con grande correttezza da parte di tutti i ragazzi sul campo nostri e avversari. Un comportamento da imitare.
Complimenti ragazzi!
Partita persa quindi?  E no partita vinta al di là del risultato visto le sperimentazioni volute e cercate dal nostro Mister atte a verificare a qual punto sia la preparazione e quanto abbiano appreso,  imparato e fatto proprio per poi  mettere in campo le tecniche di gioco da lui insegnate.
Be!  Visto il gioco fatto direi proprio che ci siamo la strada intrapresa va nella giusta direzione.

Una breve e semplice cronaca.
Un primo tempo chiuso per tre gol a due per i nostri che hanno dominato sul campo dell'Accademia MapelloBonate. Ci siamo guardati chiedendoci se questi fossero gli stessi ragazzi che abbiamo portato sino ad ora a disputare il campionato Giovanissimi 2002 figc girone D.

Bravi veramente bravi nel primo tempo con un gioco a terra e dei passaggi perfetti, che hanno portato in cinque minuti al due a zero un terzo sul finire del tempo.

Il Mister istruisce

Un primo tempo quindi dominato dai nostri che ci ha fatto sognare e vedere i ragazzi attaccare di continuo anche se nel frattempo subiscono due gol quando, scoperti, gli avversari avanzano verso la nostra porta.

Tre a due quindi il primo tempo, ed inizio del secondo dove i nostri affondano e segnano altri due gol portando il risultato parziale a cinque a due. 
Con questo parziale avviene il riscatto dell'Acc.MapelloBonate che più volte affonda verso la nostra porta e riesce a cambiare le sorti della partita segnando ben 4 volte e facendoci cosi perdere una amichevole che pareva ormai già vinta.

Grazie ragazzi, tutti anche agli avversari che ci avete mostrato un gioco bello e leale.

Grazie di nuovo e a domenica, carichi più che mai!!!!!!!

Mauro

Oggi molti calci d'angolo

domenica 6 dicembre 2015

Esordienti 2004: Giovanile Trealbe vs Oriens 3-0


Dopo ben dieci risultati utili consecutivi, conditi da otto vittorie e due pareggi, anche noi, quest'oggi, abbiamo assaporato l'amaro sapore della sconfitta.

Prima categoria: non passa la ... Tempesta !

06-12-2015:  Prima categoria girone D  (14° giornata) 

Oriens – C.O.B. 91     0 - 1

Marcatori : 44’ pt Tempesta

Oriens: Colle Fontana, Orlandini (30’ st Spada), Vierchowod, D’ Elia, Magni, Previtali, Rubbi, Mazzoleni, Donadoni, Baracchetti (34’ st Gambirasio), Bertola (21’ st Carrara). A disposizione: Forlani, Giassi, Agostinelli, Ferrari. All. Rota.

C.O.B. 91: Zuccotti, Tempesta, Vynohradov, Zecchino, Genovese, Elli, Provenzano (14’ st Perrone), Pioggia, Morabito, D’Auria (39’ st Agosta), Lamanna (21’ st Ghidoni). A disposizione: Colombo, Porcino, Giussani.
All. Pinzoni.

Arbitro: Russo di Lecco.     

Ammoniti: Previtali, Orlandini, Carrara per l’Oriens;  Vynohradov, D’Auria, Zecchini, Ghidoni, Tempesta per la COB
     
Note:  recupero 2’ + 5’; campo in pessime condizioni; giornata coperta; angoli 4-3 per la C.O.B.

Brembate. Facile il gioco di parole usato nel titolo, considerato il nome del match-winner di oggi, ma non deve però far pensare ad un Oriens travolto dalla nuova capolista del campionato. La squadra gialloverde ha disputato una gara discreta riproponendo cuore e voglia che erano parsi smarriti domenica scorsa a Novate.

Continua però il digiuno in fatto di risultati: la vittoria manca da 6 turni, in cui sono stati conquistati solo due punti, e i gol a favore mancano da 330 minuti. In attesa dei risultati ufficiali dagli altri campi si rimane con la testa appena fuori dall’ acqua alta dei play-out ma è urgente invertire il trend. Oggi un pareggio si poteva anche portare a casa contro avversari privi del bomber Keita e apparsi in giornata non di particolare spolvero ma si è pagato a carissimo prezzo un errore difensivo nelle battute finali di un primo tempo davvero avaro di emozioni.

Gli ospiti hanno fallito un calcio di rigore ad inizio ripresa (meglio: gran parata di Colle Fontana) ed un’altra occasione (miracoloso recupero di Vierchowod) ma i gialloverdi hanno replicato con almeno tre tentativi che avrebbero potuto portare al pari. A testimoniare il momento no c’è da segnalare il colpo di testa all’ ultimo minuto di recupero (Magni ?) su cui Zuccotti ha salvato i tre punti ed il ritrovato primo posto della squadra di Cormano.

Cronaca. Manzini fuori per squalifica. Osio che allunga la lista degli infortunati. Esordio di Daniele Previtali, classe ’96,centrocampista arrivato in settimana dal Città di Dalmine. Tatticamente segnaliamo Magni al centro della difesa e le 5 novità nella start-line rispetto a Novate.

L’approccio gialloverde alla gara appare propositivo e senza particolari timori reverenziali. Col passare dei minuti le emozioni restano a quota zero ma è doveroso annotare un sempre maggior predominio territoriale dei milanesi. La mancanza del loro miglior attaccante, insieme alle oramai note pessime condizioni del terreno di gioco, non permettono però alla squadra di Pinzoni di tradurre questa supremazia in occasioni da rete.

sabato 5 dicembre 2015

Juniores - Tre sberle del Madone...Oriens ko !

Campionato Juniores Provinciale Girone F - 12a giornata -

Futura Madone 3
Oriens 0

Marcatori: 19' Fantini, 21' Farina, 28'st Alia

Futura Madone: Rustemi, Facheris, Restivo (Bonetalli), Traina, Bonasio, Fantini, Ceresoli, Medici, Alia, Masseretti (Domedi), Farina (Pedrali). A disposizione: Santaniello, Quarti, Pilia.
All: Galizioli

Oriens: Saverino, Pinotti, Ruggeri, Betelli Paolo, Lucente, Ferrati, Polatti (Gaspani), Sangalli (Doneda), Bortoliero (Panceri), Betelli Dylan (Carminati), Zucchinelli (Yllescas). A disposizione: Paris
All: Pagnoncelli

Ammoniti: Zucchinelli e Betelli Paolo per l' Oriens

Note: giornata fredda; terreno in ottime condizioni


Madone - Dopo l'abbuffata di reti con il Chignolo, giunge un tonfo inaspettato in quel di Madone per l'undici guidato da Pagnoncelli, al cospetto di un avversario che si è dimostrato un ottimo complesso, capace di menare le danze per tutto l'arco dell'incontro.
Ma a far scalpore, più che il risultato, (prima gara in cui  gialloverdi escono dal campo con uno zero nel tabellino dei marcatori, pur subendo delle reti), è per come esso è maturato.
Un approccio superficiale alla gara, con la squadra che è sembrata molle e svagata e l'incapacità di ogni reparto di svolgere al meglio il proprio compito, hanno permesso all'ottimo Futura Madone, di aggiudicarsi la partita con pieno merito.
Avversari padroni della scena quindi, soprattutto nel primo tempo, capaci di mettere a segno due reti e di creari altre occasioni pericolose.
Qualche accenno di reazione dell'Oriens si è vista nella ripresa, dopo l' inevitabile strigliata del mister negli spogliatoi ma non sufficiente abbastanza da poter ribaltare il risultato di una partita nata male sin dalle prime battute.
Madone in totale controllo e gialloverdi spettatori inermi del giro palla blau-grana.
L'unico a salvarsi dalla debacle odierna dei gialloverdi è Ferrati, poco supportato però dal resto della squadra.

La Cronaca
Dopo una fase iniziale, in cui le due squadre cercano reciprocamente di prendere le giuste misure all'avversario, il primo spunto degno di nota e merito dei gialloverdi di Brembate con Bortoliero, che all' 8' calcia da fuori area, impegnando Rustemi quasi sorpreso in una parata in due tempi.

E' un fuoco di paglia, perchè pian piano i padroni di casa cominciano a macinare gioco: giro palla, incroci delle punte, sovrapposizioni degli esterni, tutte situazioni che creano potenziali pericoli, per la difesa brembatese, costretta quasi sempre a salvarsi in affanno.

Al 19' c'è un corner per il Madone, Saverino in uscita non sicurissima, respinge sula schiena di un compagno. Batti e ribatti in area e sfera che giunge sui piedi di Fantini, il quale è abile a trovare il giusto spiraglio per battere a rete indisturbato.

Nemmeno il tempo di capacitarsi della rete subita, che al 21' i gialloverdi, capitolano per la seconda volta.
Masseretti palla al piede, fa fuori mezza squadra in dribbling sulla trequarti e apre alla sua destra, premiando la sovrapposizione di Facheris. Cross immediato e preciso per la testa di Fantini che incredibilmente solo manda la palla alle spalle di Saverino.
Un uno-due micidiale che di fatto spegne le già poche velleità dell' Oriens mostrate fino a questo punto.

Anche se al 23', Polatti da buona posizione, ha l'occasione per buttarla dentro ma non centra i pali.
Lo stesso s'infortuna più tardi e viene sostituito da Gaspani.

Al 28' gran punizione di Alia che Saverino respinge tuffandosi alla sua destra.

Da qui alla fine del primo tempo, il Madone controlla abilmente il gioco, facendo possesso palla eludendo il timido accenno di pressing dei gialloverdi.

Intervallo con probabile ramanzina di mister Pagnoncelli negli spogliatoi e di fatto l' Oriens si ripresenta in campo, con un altro spirito.
Dentro anche forze fresche dalla panchina Doneda per Sangalli, ed è proprio questa mossa che sembra sortire benefici immediati per gli ospiti ma ahimè l'effetto durerà poco.

Al 2'st, proprio Doneda, si rende protagonista, andando a prendere sulla linea di fondo dopo una caparbia azione, una palla che sembrava già persa.
Cross veloce in mezzo a pelo d'erba che Zucchinelli non riesce a girare in rete perchè leggermente in ritardo. La sfera attraversa tutta l'area è arriva a Betelli Dylan, che prende la mira ma colpisce un avversario davanti a lui. Nulla di fatto e occasionissima sprecata.

Con gli ospiti sbilanciati in avanti, per i padroni di casa si aprono immense praterie, dove a turno sono bravi ad infilarsi i vari Alia, Ceresoli, Fantini etc..

Al 12'st Ceresoli (gran bel giocatore), salta di slancio un paio di avversari e calcia però in maniera imprecisa da appena dentro l'area.

Al 17' altra azione ubriacante di Ceresoli che imbecca spalle alla porta Alia, il centravanti si gira, salta Lucente ma conclude a fil di palo.

Al 26'st l' Oriens ha un sussulto, Betelli Dylan esce palla al piede da una mischia  e vede lo scatto in profondità di  Zucchinelli. Lancio preciso a scavalcare la difesa con l'attaccante pressato da un paio di marcatori, che calcia verso la porta quasi ad occhi chiusi non avvedendosi della pronta uscita di Rustemi, il quale è bravo a leggere le intenzioni di Zucchinelli e a intercettare il suo tiro.
Forse con un po' di lucidità in più, il pallonetto sarebbe stata la soluzione ideale.

Le speranze dell'Oriens di prendere per i capelli il risultato, praticamente si spengono su quest'ultimo tentativo e al 28'st il Madone, trova anche la terza rete con Alia, assistito ancora una volta da Ceresoli.

Al 45'st, Saverino salva su Bonetalli, evitando così ai suoi un passivo più pesante.


SB








giovedì 3 dicembre 2015

Programma gare prossimo week-end


Sabato 05 dicembre

  • Città di Dalmine A.S.  vs  Pulcini 2007 "verdi" (Centro sportivo comunale, Via Caduti di Nassiriya, Dalmine fraz. Brembo. Partenza ore 13.40, inizio partita ore 14.30)
  • Pulcini 2006  vs  Ciserano (Oriens arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00)
  • Pulcini 2005 "verdi"  vs  Ciserano (Oriens arena, ritrovo ore 15.30, inizio partita ore 16.15)
  • Pulcini 2005 "gialli"  vs  Pro Lurano (Oriens arena, ritrovo ore 14.30, inizio partita ore 15.00)
  • Voluntas Osio Sotto  vs  Esordienti 2003 (Stadio comunale, Via delle Industrie, Osio Sotto. Partenza ore 13.45, inizio partita ore 14.30)
  • Futura Madone  vs  Juniores (Campo comunale, Via Don Giovanni Ruggeri 15, Madone. Inizio partita ore 15.30)
  • Ambivere 1993  vs  Dilettanti (Campo comunale, Via Leopardi 2, Ambivere. Inizio partita ore 14.45)
  • FC Romania  vs  Pol. D. Presezzo (Oriens arena, inizio partita ore 17.30)
Domenica 06 dicembre

  • Pons Aureoli  vs  Pulcini 2007 "gialli" (ritrovo ore 14.15 presso Campo sportivo "Oratorio San Luigi", Via Vallazza, Canonica d'Adda. Inizio partita ore 15.00)
  • Giovanile Trealbe  vs  Esordienti 2004 (ritrovo ore 14.15 presso Campo parrocchiale, Viale Aeronautica 4, Treviolo. Inizio partita ore 15.00)
  • 1a Categoria  vs  C.O.B.91 (Campo comunale di Brembate, inizio partita ore 14.30)
Martedì 08 dicembre

  • Roncola vs  Juniores (Campo comunale, Via Bainsizza, Roncola di Treviolo. Inizio partita ore 15.00)
  • Accademia MapelloBonate  vs  Giovanissimi (a Mapello, inizio partita ore 10.30)
  • Città di Dalmine A.S.D.  vs  Allievi (Campo comunale Velodromo, Via delle Tofane, Dalmine. Inizio partita ore 10.00)


A tutte le nostre squadre, un grande in bocca al lupo!!!
Forza Oriens

Incontro informativo Oriens

 
LA SOCIETA' CALCISTICA  U.S.D. ORIENS BREMBATE  INVITA I GENITORI A PARTECIPARE ALL'INCONTRO DI 

VENERDI' 11 DICEMBRE ALLE ORE 20.45 PRESSO IL SALONE DELL'ORATORIO 

L'incontro è teso all'informazione e alla presentazione dei seguenti punti:

  • percorso svolto con gli atleti,
  • prossimi obiettivi da raggiungere, 
  • programma degli eventi societari,
  • date programmate riunioni solamente di squadra,
  • confronto con i genitori.

Alla fine dell'incontro saremo lieti di scambiarci gli auguri di buone feste.

L'IMPORTANZA DELLA VOSTRA PRESENZA E' FONDAMENTALE PER POTER FARE SEMPRE DEL NOSTRO MEGLIO CON I PICCOLI E GRANDI ATLETI ORIENS.

GRAZIE...


Per maggiori informazioni
                     scrivere a segreteria.oriens@libero.it oppure
                     chiamare Chiara tel. 366 2842604. 

martedì 1 dicembre 2015

Sospensione Allenamenti Settore Giovanile non Agonistico


Sospensione Allenamenti Settore Giovanile non Agonistico (dal 2003 alla Scuola Calcio compresa 2008-2009-2010)

In occasione della Festa dell'Immacolata Concezione (Martedì 8 Dicembre), dopo aver interpellato gli Allenatori delle squadre interessate, si conviene di sospendere gli allenamenti in programma Lunedì 7 Dicembre 2015.
Gli stessi riprenderanno regolarmente Mercoledì 9 Dicembre.

Resta inteso che rimangono confermate le partite di Campionato e la Amichevoli fissate per Sabato 5 Dicembre 2015.

Auguriamo a Tutti i nostri Tesserati, e relative Famiglie, un buon fine settimana "lungo".

FORZA ORIENS !!!
Giuseppe "Cespe" Doneda

domenica 29 novembre 2015

Prima categoria: novembre nerissimo !

29-11-2015:  Prima categoria girone D  (13° giornata) 

Pro Novate – Oriens   3 - 0

Marcatori: 15’ pt  Bellina, 10’ st Camisani, 51’ st Bosi su rigore

Pro Novate: Ghezzi, Ceglie, Selvitano, Ortolan, Gargiulo, Camisani, Bosi, Zecchinelli, Tarantola (44’ st R. Sarno), A. Sarno (31’ st Hossain), Bellina . A disposizione: Maina, Farinella, Mandelli, Nocerino. All. Oroso.

Oriens: Colle Fontana, Agostinelli, Vierchowod, D’Elia, Manzini, Osio (46’ pt Ferrari), Spada, Rubbi, Magni, Baracchetti (38’ st Moriggi), Carrara (30’ st Gambirasio). A disposizione: Forlani, Giassi, Orlandini, Motta.
All. Rota.

Arbitro: Migliorati di Sesto San Giovanni

Ammoniti:  Manzini e Gambirasio per l’Oriens; Ghezzi, Ceglie, Camisani, R. Sarno  per la Pro Novate

Note:  recupero 3’ + 6’; campo sintetico; illuminazione scarsa; serata fredda; angoli 6-3 per la Pro Novate

     
Novate Milanese. Finisce nel peggiore dei modi il novembre nero dell’Oriens con la pesante sconfitta nello scontro diretto contro la Pro Novate. Dopo gli 11 punti in 5 gare raggranellati ad ottobre e la conseguente comoda posizione di centro classifica, la formazione gialloverde si è involuta nel gioco ancora prima che nei risultati. Nelle ultime 5 gare sono stati solo 2 i punti messi a referto e bisogna seriamente cominciare a guardarsi alle spalle.

Gara per certi versi anomala quella di oggi. Si è giocato all’insolito orario delle 17; problemi di illuminazione sul campo principale e veloce trasferimento sull’adiacente terreno sintetico (peccato ci fosse… si poteva vincere a tavolino…). Illuminazione ai limiti del regolamento, tribunetta scomoda e freddo pungente, rete di protezione a ridurre ulteriormente la già precaria visibilità. Colmo della beffa: appena fischiato l’avvio, i fari del campo principale si sono accesi in tutta la loro potenza !

Il buio ha però avvolto per lunghi tratti il gioco dell’Oriens superata in velocità e freschezza atletica da avversari che finora avevano vinto solo due gare e vantavano una delle difese più perforate del campionato.

Cronaca. Mazzoleni squalificato; solita lunga teoria di assenti per motivi vari. Baracchetti dietro le punte Magni a Carrara.  

Al 6’ Carrara viene abbattuto dal portiere pochi metri fuori dall’area: solo giallo per l’estremo difensore. Sarà una delle poche recriminazioni per la squadra di Rota. D’Elia calcia sulla barriera la conseguente punizione.

Esordienti 2003: ORIENS - B.O.C.A 3 - 2



Sabato 28.11.15
ultima giornata di andata campionato esordienti 2003

ORIENS vs B.O.C.A BOLTIERE  3-2  (parziali 0-0, 3-1, 1-1)

La regola per ora continua, dopo ogni sconfitta dei nostri arriva una vittoria.
Infatti dopo la gara di domenica scorsa contro la capolista Tritium, i ragazzi guidati dal tecnico Ezio, al termine di una gara combattuta, emergono sulla squadra del Boltiere.
Il buon gioco si vede soprattutto a centrocampo  con veloci passaggi dei nostri.
A segno anche chi finora aveva "latitato" davanti alla porta avversaria.

Forza ragazzi !

Di seguito la consueta carrellata di foto


Giovanissimi 2002: Goleada finale battuto l'Osio Sopra 8-3

Eccoli schierati

All'Oriens Arena  si è disputata l'ultima partita dei nostri ragazzi del 2002.
Un inizio di tempo un po' incerto per i nostri che però rompono il ghiaccio al 6' con un bel gol di Nicolas su assist di Mirko. Due minuti dopo però gli avversari su punizione dal limite dell'area con un bel pallonetto bucano la nostra porta 1 - 1.  I nostri non si demoralizzano e non demordono ma fino al 20' non succede nulla, la svolta arriva al 21' quando su un cross in piena area un difensore dell'Osio Sopra di testa provoca una autorete. I nostri si caricano segnando al 22' con Nicolas ed al 28' con Claudio. Finisce cosi' il primo tempo  4-1  per noi.

Ecco un goleador
Il secondo tempo inizia con un'altra nostra rete al 4' realizzata da Cristian, ma gli avversari hanno un guizzo d'orgoglio e ci fanno tremare realizzando due reti una subito dopo al 5' ed una al 11'. Niente succede più fino al 24' quando Mirko rompe gli indugi e segna la sesta rete. Un po' di nervosismo in campo da entrambe le parti sfocia con l'ammonizione di un avversario, ma la svolta finale arriva nei minuti di recupero quando Antonio che ha sostituito Nicolas segna una doppietta.

Avanti tutti!
Bravi ragazzi continuate così.

Prima categoria: oggi in campo alle 17

Ricordiamo che la gara Pro Novate - Oriens è stata spostata dalle ore 14,30 alle 17.00
Considerata anche la distanza la cronaca sarà disponibile solo in tarda serata !
A dopo...

Pulcini Gialli e Verdi 2007: un sabato sereno


Questo pomeriggio le due squadre hanno giocato in casa con Trealbe e Pons Aureoli.
Diciamo che i ragazzi si sono mossi bene e che hanno dato tutto quello che potevano dare.
Questo ci dà soddisfazione e anche stimolo per proseguire col lavoro.
La riunione di Giovedì coi genitori ha chiarito l'aspetto societario e tecnico dopo i tre mesi di lavoro.
Per noi mister è stato stimolo a fare ancora meglio nel girone di ritorno.
La foto "Calendario" ha dato possibilità di trovarci tutti (-Karaie) per essere gruppo compatto.
Aspettiamo con ansia la conferma di quei pochi genitori impegnati e non ancora sicuri per il pranzo di domenica 20 a mezzogiorno per i saluti fine attività e gli auguri del S. Natale.
Grazie
I Mister
Dimenticavo i  risultati: Verdi 3-1, Gialli 1-3, tutti hanno segnato