domenica 18 febbraio 2018

Prima categoria: primo punto in trasferta!


18-2-2018:  Prima categoria girone L  (21°  giornata) 

Virtus Inzago - Oriens   0- 0

Virtus Inzago: Vairani, Motta, Giombelli, Caiani (17’ st Merelli), Musardo, Riva (26’ st Caviglia), Antonio, Belotti, Acquati, Barzaghi (19’ st Feliciano), Mapelli. A disposizione: Micheloni, Antonini, Fornari, Fumagalli. All. Fumagalli.

Oriens: Zanotti, Ferri (39’ st Mistrulli), Sonzogni, Poli, Previtali, Ruggeri, Sizana (25’ st Bianchetti), Stella (42’ sv Daminelli), Carrara, Gamba, Allevi. A disposizione: Chiodi, Polatti, Lucente, Testa. All. Pagnoncelli.

Arbitro: Kadric di Lovere   
     
Note:  recupero 0’ + 5’; nessun ammonito; terreno pesante, giornata nuvolosa e fredda; angoli 7-6  per la Virtus


                                                     Zanotti: per la prima volta imbattuto in campionato

Inzago. Ci sono punti utili per la classifica ed altri validi per il morale: il pareggio ottenuto dall’Oriens sul campo della Virtus è da catalogare fra i secondi. Statisticamente si tratta di un punto importante essendo il primo della stagione ottenuto fuori casa grazie anche ad un altro fatto assolutamente inedito: la porta di Zanotti inviolata.

In un pomeriggio grigio come il momento delle due squadre (Virtus reduce da sei sconfitte consecutive e bergamaschi con un solo punto raggranellato nelle ultime undici) non abbiamo certo assistito ad un match da ricordare per tecnica e qualità del gioco. Ardore ed impegno non sono mancati ma l’equilibrio della gara non è mai stato spezzato.

Nulla di paragonabile insomma al pirotecnico 3-3 dell’andata: oggi, il taccuino del cronista, è stato chiuso per parecchio tempo. Fatto quasi ineluttabile: la Virtus è apparsa lontana parente della brillante squadra dell’andata e timorosa di finire nel gorgo dei play-out. L’undici di Pagnoncelli, dal canto suo, ha pagato la scarsa incisività dell’attacco (il peggiore del torneo, alla quarta gara consecutiva di digiuno e con dieci partite finite senza scrivere marcatori nel tabellino).

Cronaca. Buona partenza degli ospiti con un cross di Gamba che creava qualche patema a Vairani; al 4’ buon tiro di Sizana involontariamente respinto dal compagno Carrara. Primo squillo inzaghese al 11’ anche se i grattacapi a Zanotti li creava Ferri rischiando l’autogol.

Poi una lunga fase di torpore e solo il freddo pungente impediva la siesta ai pochi spettatori in tribuna. La Virtus prendeva gradatamente il comando delle azioni con Gamba che salvava la porta bergamasca respingendo sulla linea un tentativo nato dal terzo angolo consecutivo. Una punizione fuori di poco di Sizana e le timide proteste virtussine per un possibile fallo subito in area chiudevano le scarne note del primo tempo.

Zanotti parava al 1’ della ripresa una punizione insidiosa di Acquati. Replica in carta carbone di Poli al 4’ e Vairani deviava sul palo e poi in angolo il calcio piazzato del capitano bergamasco. Bella progressione di Carrara al 9’ ma nessun compagno capitalizzava l’iniziativa. Al 25’ Mapelli sprecava da buona posizione. Al 30’ lo stesso giocatore aveva di che mangiarsi le mani: altro tentativo a botta sicura e secondo salvataggio sulla linea di porta di Gamba in versione salvatore della patria.

Solita girandola di cambi e partita che si avviava alla sua conclusione con l’impressione che nemmeno giocando un terzo tempo si sarebbe mai schiodato lo 0-0. Il tiro di Gamba, fuori, la debole inzuccata di Daminelli da buona posizione ed un paio di mischie in area brembatese sbrogliate con un po’ di affanno confermavano la nostra ipotesi.

E’ tutto, alla prossima.

giovedì 15 febbraio 2018

Programma gare prossimo week-end


Sabato 17 febbraio 

  • Primi Calci 2009  vs  Città di Dalmine (Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00)
  • Pulcini 2008  vs  Ciserano (Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00)
  • ACOS Treviglio sq. B  vs  Pulcini 2008 sq. B (Comunale "Maccagni", Via ai Malgari, Treviglio. Partenza ore 14.15, inizio partita ore 15.30)
  • Futura Madone  vs  Esordienti 2006 (Comunale, Via Don Ruggeri 15, Madone. Partenza ore 14.30, inizio partita ore 15.45)
  • Esordienti 2005  vs  Mario Zanconti (Oriens Arena, ritrovo ore 14.00, inizio partita ore 15.00)
  • Accademia Gera d'Adda  vs  Juniores (Comunale, Via Armando Diaz 22, Pontirolo Nuovo. Inizio partita ore 15.00)
Domenica 18 febbraio

  • Giovanissimi 2003  vs  Tritium calcio 1908 (Oriens Arena, inizio partita ore 09.00)
  • Giovanissimi B 2004  vs  ACOS Treviglio (Oriens Arena, ritrovo ore 10.00, inizio partita ore 11.00)
  • Urgnanese calcio vs  Allievi B 2002 (Comunale, Via Largo dello Sport 127, Urgnano. Inizio partita ore 10.00)
  • Virtus Inzago  vs  1a Categoria (Campo sportivo Oratorio, Via San Giovanni Bosco, Inzago. Inizio partita ore 14.30)

domenica 11 febbraio 2018

Prima categoria: l'Oriens è già in Quaresima


11-2-2018:  Prima categoria girone L  (20° giornata) 

Oriens – Medigliese   0 - 3

Marcatori : 2’ st autogol Carrara, 24’ st Vaiani, 41’ st Maggi     

Oriens: Zanotti, Ferri (42’ st Diagne), Sonzogni, Bianchetti (34’ st Polatti), Ruggeri, Mistrulli, Sizana (22’ st Daminelli), Stella, Carrara, Gamba, Allevi (28’ st Testa). A disposizione: Chiodi. All. Pagnoncelli.

Medigliese: Molon, Fazzari, Arrigoni, Beltrami, Andreoli (22’ st Leone), Giove (17’ st Colajanni), Miodini (42’ st Scotto), Careri,  Degli Esposti (36’ st Maggi), Vaiani, Spinella. A disposizione: Lovarelli, Massimi, Di Marino. All. Cavalleri.

Arbitro: Calligher di Como    

Ammoniti:  Ferri e Carrara (Oriens); Androli (Medigliese)
     
Note:  recupero 1’ + 0’; campo sintetico; giornata variabile e fredda; angoli 10-3 per la Medigliese



Brembate. Ultima domenica di carnevale ma per l’Oriens è già Quaresima. Ancora una sconfitta sul terreno di casa con un punteggio tanto pesante quanto frutto dell’ennesima giornata sfortunata più che di una netta inferiorità tecnica e agonistica.

Lo testimonia il primo tempo finito a reti inviolate. La svolta ad inizio ripresa quando un pallone attraversava l’area brembatese: sembrava un pericolo scampato ma Carrara, in copertura difensiva, spingeva la palla nella porta sbagliata.

Il centravanti cercava il riscatto personale ma un suo colpo di testa finiva sulla traversa e poi rimbalzava in campo: oltre o prima della linea bianca? Manca il Var e decide l’arbitro che non concede la rete. Scoramento in casa gialloverde ma la gara restava aperta fino al raddoppio di Vaiani, di gran lunga il migliore in campo. Finale che vedeva il terzo gol mortificante per l’Oriens e l’arbitro fischiare senza minuti di recupero nonostante la girandolo di cambi, segno evidente che riteneva anche lui di non infierire sulla tramortita squadra bergamasca.

Cronaca. Molte assenze per la squadra di Pagnoncelli: squalificati Poli e Previtali, out Gerenzani e Colleoni. Buona partenza ospite poi l’Oriens cercava di guadagnare campo e possesso palla. Supremazia di breve respiro perché era poi la squadra ospite a spingere maggiormente pur senza creare nitide palle gol. Fuori un colpo di testa di Degli Esposti; alto un tiro di Spinella; fuori un diagonale di Miodini. Nel finale doppio tentativo di Carrara ma un fallo rendeva tutto inutile.

Giovanissimi 2003 - Vittoria!!!!!!

Campionato Giovanissimi - fase primaverile

Pons Aureoli   2
Oriens              9


Inizio partita ore 10 presso il campo Oratorio S.Luigi di Canonica
Dopo i primi minuti di "riscaldamento" per studiare gli avversari, al 6° minuto viene concesso dall'arbitro (senza utilizzare la var ) un rigore a nostro favore perché Gambirasio viene falciato in area.
Purtroppo occasione mancata perché viene centrata la traversa.
I ragazzi dopo questa delusione non si perdono e al 7° minuto, con un bellissimo cross di Cavadini che passa a Beu, c è il primo goal di scivolata.
Su rimessa laterale con pallonetto di Gambirasio al 8° minuto arriva un altro goal
Al 10° Beu  segna il suo secondo goal.
Siamo 0 3 per noi
Al 20° primo tiro in porta degli avversari ma parata di mano del  nostro Pagnoncelli.
Calcio di punizione a favore degli avversari al 25° con parata del nostro portiere.
Purtroppo al 31°, a causa della distrazione della nostra difesa, arriva il primo goal del Pons Aureoli: risultato 1 - 3 per noi
Il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi al 37°.
Il secondo tempo inizia con 8 minuti di sofferenza ... sia dei giocatori, che di noi tifosi ... che freddo !!!
Al 13° tiro in porta di Scuotto che tocca l' interno del palo entrando  in rete,  1-4 per Oriens
Al 17° pallonetto di Butta
Al 23° ancora goal di Butta:  1-6 per i nostri ragazzi
Al 30° goal degli avversari che si portano sul 2-6
Al 31° goal di Cufflic
Al 34° ancora goal di Butta e finalmente al 36 goal di Facchi
La partita termina con il risultato di Pons Aureoli 2 Oriens 9
Nonostante i "27000" fuorigioco che si sono verificati (ragazzi state in guardia), hanno disputato una bella partita e hanno meritato di vincere.
Chiedo scusa ai giocatori  se ho confuso i nomi per alcuni goal, ma sono stati tantissimi e mi sono persa ... comunque continuate così.
Sì ringraziano i tifosi che sostengono i ragazzi, il nonno per i suggerimenti alla sottoscritta e Lina per aver suonato la mia trombetta ad ogni goal intanto che prendevo appunti  ... in attesa della giornalista ufficiale

Samantha Acuto 

Giovanissimi B 2004 - Sconfitta che ci serva da lezione!

Campionato Giovanissimi "fascia B" -  fase primaverile

Accademia Gera d'Adda  5
Oriens      2



 Pontirolo Nuovo -  Nonostante la sconfitta, la partita odierna potrebbe essere molto utile nel proseguo di questo campionato. Dovrà farci capire che le partite devono essere giocate con la giusta attenzione e concentrazione per tutta la gara, altrimenti partite alla portata come queste, potrebbero riservare brutte sorprese.
Quest'oggi, dopo un primo tempo giocato alla pari da ambedue le squadre, conclusosi con un giusto 1-1 grazie a due rigori concessi dall'arbitro, nei primi venti minuti del secondo tempo, la squadra locale ha approfittato di un black-out assolutamente ingiustificabile dei nostri ragazzi che, fisicamente erano sul terreno di gioco, ma mentalmente erano ancora nel chiuso dello spogliatoio. In questo lasso di tempo, l'Accademia Gera d'Adda si è portata avanti di ben quattro gol, chiudendo, di fatto, il match. Finalmente negli ultimi quindici minuti di gioco, siamo ritornati quelli del primo tempo, riuscendo anche a segnare un gol allo scadere. 
Ma ormai era troppo tardi!!!

Alla prossima 
Stefano

giovedì 8 febbraio 2018

Programma gare prossimo week-end


Sabato 10 febbraio

  • A.C.O.S. Treviglio  vs  Primi Calci 2009 (Comunale "Maccagni", Via ai Malgari, Treviglio. Partenza ore 14.30, inizio partita ore 15.30)
  • Tritium calcio 1908  vs  Pulcini 2008 (Comunale n.2, Via Rocca 19, Trezzo sull'Adda. Partenza ore 13.20, inizio partita ore 14.30)
  • Pulcini 2008 sq. B  vs  Città di Dalmine A.S.D. (Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00)
  • Esordienti 2006  vs  Or. Osio Sotto (Oriens Arena, ritrovo ore 15.45, inizio partita ore 16.45)
  • Tritium calcio 1908 sq. B  vs  Esordienti 2005 (Campo sportivo Oratorio, Via Grandi 37, Roncello. Partenza ore 14.15, inizio partita ore 15.30)
  • Juniores  vs  Capriate A.S.D. (Comunale di Brembate, inizio partita ore 15.30)


Domenica 11 febbraio

  • Accademia Gera d'Adda  vs  Giovanissimi B 2004 (ritrovo ore 09.00 presso Campo comunale n.1, Via Armando Diaz 22, Pontirolo Nuovo. Inizio partita ore 10.00)
  • Pons Aureoli  vs  Giovanissimi 2003 (Campo sportivo "Oratorio S. Luigi", Via Vallazza, Canonica d'Adda. Inizio partita ore 10.00)
  • Allievi B 2002  vs  Mario Zanconti (Comunale di Brembate, inizio partita ore 10.00)
  • 1a Categoria  vs  Medigliese (Comunale di Brembate, inizio partita ore 14.30)

Martedì 13 febbraio


  • Lino Banfield  vs  Capo & Livo's Team (Comunale, Via Oratorio 20, Brembate. Inizio partita ore 20.00)
  • Shaktar Brembate  vs  Vecchia Filanda Due (Comunale, Via Oratorio 20, Brembate. Inizio partita ore 21.00)




lunedì 5 febbraio 2018

Giovanissimi B 2004 - Inizio di campionato a due facce


Forza e Costanza    4                           Oriens                        0
    


Oriens                         5
Or. Calvenzano        3                                                   


Settimana dura, quella appena conclusa, per i nostri ragazzi che, nel giro di tre giorni, hanno dovuto affrontare un doppio turno di campionato.
Nella serata di giovedì 01 febbraio, sul manto erboso dello stadio di Martinengo, sfida ai padroni di casa del Forza e Costanza. Risultato pesante quello maturato a fine gara per i gialloverdi brembatesi (4-0 in favore dei locali), poco incisivi sotto la porta avversaria e con troppe amnesie difensive.
Fortunatamente, il calendario ci dà subito l'opportunità di rifarci: ieri, ospiti all'Oriens Arena, gli amici dell'Oratorio Calvenzano, già affrontati in autunno.
Dopo una partenza shock (1-0 in avvio in favore degli ospiti e grande intervento del nostro portiere che evita il raddoppio in pochi minuti), la gara si mette in discesa per i nostri che trovano il pari nel primo tempo e chiudono la pratica nella ripresa, in modo più che meritato; 5-3 il finale di gara.
Alla fine applausi per tutti e appuntamento per la prossima domenica a Pontirolo, contro l'Accademia Gera d'Adda.

domenica 4 febbraio 2018

Prima categoria: situazione delicata

04-02-2018:  Prima categoria girone L  (19° giornata) 

Cologno M. - Oriens   2 - 0

Marcatori : 32’ st Speranza; 47’ st Fusina   

Cologno: Del Corno, M. Ferrera, L. Mucci, Agnello, Palazzolo(25’ st Tartaglia), Brighetti. Mihana (17’ st Elli), R. Mucci (16’ st Palumbo), Diurno, Speranza, Fusina. A disposizione: Restori, Rossetti, D’Ercole, Hritine. All. Limetti.

Oriens: Zanotti, Ferri, Sonzogni, Bianchetti (44’ st Testa), Previtali, Ruggeri, Stella, Poli, Carrara, Gamba, Allevi (25’ st Sizana). A disposizione: Chiodi, Lucente, Mistrulli.  All. Pagnoncelli.

Arbitro: Dieli di Monza

Espulsi: 15’ st Poli (O); 40’ st Previtali (O) per doppia ammonizione    

Ammoniti:  L. Mucci, Agnello, Speranza e Fusina (Cologno); Zanotti, Ferri, Sonzogni, Previtali, Ruggeri, Stella, Carrara (Oriens)

Cologno Monzese. Giornata che può segnare una svolta decisiva, in negativo, per la stagione dell’Oriens. E’ arrivata l’ennesima sconfitta in trasferta cui si aggiungono risultati certo non favorevoli dagli altri campi e una situazione disciplinare che condizionerà parecchio anche il prossimo turno.

Eppure, e sembra un disco rotto per chi segue le vicende gialloverdi, il primo tempo dei bergamaschi era stato confortante con una tenuta del campo ed una costruzione di gioco non certo da ultima della classe.

Nella ripresa i padroni di casa hanno premuto con più decisione ma la svolta della gara è stata l’espulsione diretta di Poli al 15’. Il fortino gialloverde ha resistito ancora per un po’ prima di cadere sotto i colpi di Speranza e, nel recupero, di Fusina, con la squadra di Pagnoncelli ridotta addirittura in nove dal doppio giallo affibbiato a Previtali.

Cronaca. Nel primo tempo le note di cronaca sono prevalentemente di marca Oriens. Inizia Gamba che colpisce il palo esterno al 15’; prosegue al 20’  Carrara che serve Gamba ma Del Corno devia in angolo la conclusione ravvicinata. Fuori di poco, al 24’, una punizione di Stella. E il Cologno? L’occasione più ghiotta la costruiscono comunque i padroni di casa con Zanotti che salva l’Oriens deviando sulla traversa il tiro avversario. Negli ultimi sgoccioli del primo tempo parata una punizione di Poli.

Nella ripresa comincia il festival dei cartellini (saranno una dozzina alla fine quelli gialli) che porta al rosso sventolato sotto il naso di capitan Poli al 15’. La gara non sarà più la stessa. Il Cologno mette alle corde la squadra di Pagnoncelli e trova il vantaggio al 32’. Punizione dalla tre quarti. Ci si aspetta la palla lunga in area invece arriva il tocco laterale per Speranza che da fuori area incenerisce Zanotti.

L’Oriens non ha gambe e testa per la rimonta. Resta in nove per la seconda ammonizione a Previtali e chiude il match incassando il raddoppio locale con Fusina.


E’ tutto, alla prossima.